Photo by Ivo Biočina

Sei fiumi per un’avventura straordinaria

La Croazia è nota per i numerosi splendidi fiumi, di cui molti offrono diversi contenuti per il turismo d’avventura. Per voi ne abbiamo scelto sei che dovete assolutamente visitare!

Il fiume Cetina

Ai piedi della Dinara, la catena montuosa sulla quale si trova la vetta più alta della Croazia, sorge il tranquillo fiume Cetina. Ideale per il rafting, ma anche una delle rare destinazioni in Croazia nella quale si può praticare il torrentismo. Si tratta di un’avventura unica di discesa lungo il corso di questo fiume rinfrescante attraverso il canyon salendo, nuotando o scendendo lungo una corda. Il canyon della Cetina offre anche lo zip line, ovvero la discesa da un lato del canyon verso l’altro lungo una cavo d’acciaio della lunghezza di 100 metri, a 150 metri di quota e a 65 km/h di velocità.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.1

I fiumi Krupa e Zrmanja

Dopo la salita sull’altopiano ai piedi del Crnopac sul Velebit, sotto i vostri piedi si estende il canyon considerato una delle località più belle della Croazia. La magia verde laggiù in fondo è chiamata Krupa, che qualche curva più tardi si immette nella Zrmanja, la quale corre verso il mare in una serie di cascate. Questi due fiumi sono le perle del Velebit e vengono considerati i più belli in Croazia. Sul fiume potete praticare il rafting, remare nei kayak e nelle canoe, mentre lo specifico paesaggio selvaggio è stato utilizzato come scenografia per il leggendario film “Winnetou”.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.2

Il fiume Kupa

Il fiume Kupa sembra nascondere la sua bellezza e attende qualcuno che la scopra. Permette al viaggiatore di bere dell’acqua, si rinfrescarsi e di divertirsi, dopodiché lo tiene per mano e non lo lascia andare a casa. Il rafting sulla Kupa è perfetto in primavera e in autunno quando l’acqua è alta a causa delle piogge. Nei mesi estivi, quando il livello dell’acqua è più basso, la Kupa è molto popolare tra gli appassionati di kayak, canoa e pesca.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.3

Il fiume Mrežnica

La splendida Mrežnica, con le sue numerose piccole cascate, attira gli appassionati di rafting, di kayak e canoa. L’impressionante canyon, le barriere di travertino e le cascate, i laghi cristallini – questo fiume offre di tutto.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.4

Il fiume Quieto (Mirna)

Vi mozzerà il fiato la vista che si ha dal belvedere roccioso Greben ai piedi del villaggio istriano Čabrunići verso il canyon del Quieto. Il nome descrive questo fiume che ha pazientemente scavato per migliaia di anni le rocce ai piedi della Cicceria (Ćićarija). Le rocce non lontano da Pinguente (Buzet) sono molto gettonate per l’arrampicata sportiva, mentre lungo il fiume si snoda un sentiero alpino denominata Le sette cascate del Quieto.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.5

Il fiume Krka

La Krka è l’esatto contrario del Quieto, in quanto con il rumore che crea con le sue magnifiche cascate sembra voler attirare l’attenzione su sé stessa e la sua opulenza. Dovete assolutamente fare il bagno nelle sulle cascate! Inoltre, la Krka è una destinazione ideale per il rafting nell’Adriatico centrale, mentre il fatto che l’area del fiume sia stata proclamata parco nazionale è una testimonianza sufficiente della particolare bellezza di questa zona.

HTZ 2016 Croatia Feeds fotke za clanak Many rivers 1.0.6